Archive for the ‘workshop(s)’ Category

Arduino Day Roma: call for volunteers, save the date!

Friday, March 14th, 2014

arduino day roma

Arduino Day  selected Rome as the official italian event, that will be held on March 29th at the triumphal Tempio di Adriano. The program of the day, developed by Officine Arduino and DiScienza, will include: an area for makers and open-source startups, free workshops for kids and free talks and demos about Arduino (click here for the program).

(more…)

Arduino Tour 2014: le nuove tappe di Rimini e Pula #Italy

Wednesday, February 19th, 2014

Wearables Rimini

 

L‘Arduino Tour torna nel 2014 con due tappe  ’on the beach‘: Rimini e Pula. Le due location ospiteranno nelle prossime settimane due workshop dedicati all’alfabeto di Arduino e alle wearable technologies.

  • L’appuntamento di Rimini si terrà sabato 22 febbraio negli spazi del nuovissimo MakerRn Lab di Rimini, dove Zoe Romano e Riccardo Marchesi di Plug&Wear introdurranno in otto ore di workshop il mondo dei wearables. Nella prima parte della giornata ci si avvicinerà a livello teorico alle applicazioni wearable, mentre nella seconda i parteciperanno produrranno un piccolo progetto con un sensore tessile. Appassionati di moda, design e smanettoni sono benvenuti, non è infatti richiesta alcuna conoscenza di programmazione o di taglio e cucito.  Qui trovi i dettagli per prenotare uno degli ultimi posti ancora disponibili!
  • La tappa sarda dell’Arduino Tour toccherà mercoledì 26 febbraio la sede dello IED di Cagliari (Viale Trento 39, h. 17) con un’introduzione alla scheda Arduino curata da Mirco Piccin e aperta a tutti. Tra giovedì 27 e venerdì 28 febbraio, il team Arduino si sposterà invece con Davide Gomba a Pula negli spazi del Parco Tecnologico della Sardegna, dove il Fablab di Sardegna Ricerche ospiterà le 16 ore di workshop vero e proprio. Al termine del percorso, i partecipanti avranno per competenze per mettere a punto mini-progetti, da implementare poi in autonomia a casa.  Prenota la tua partecipazione  qui!

 

 

 

Following lines, going to the rescue with Arduino Robot – Video Tutorial

Wednesday, November 13th, 2013

ArduinoRobot

 

Once again Xun and David in this fourth video tutorial on the Arduino Robot released by RS Components, are exploring one of the most used techniques in Robotics: following a line, just like factory robots do to get an orientation when they carry objects from one place to another without human intervention.

Watching the video you’ll learn how to create a racing track drawing a black line over a white surface and understand how the different sensors read data that will be used to feed a PD algorithm: (more…)

Arduino Tour: prossima tappa Udine. Le iscrizioni sono aperte

Monday, November 11th, 2013

Udine Arduino Tour

Il primo appuntamento con l’Arduino Tour per quest’autunno ci porta a Udine:

  • Venerdì 22 novembre 6 dicembre alle 19.00: presentazione pubblica di Arduino nella sede di Confartigianato Udine in Via del Pozzo 8
  • Sabato e Domenica 23 e 24 novembre  7 e 8 dicembre dalle 10 alle 18: workshop Base di Arduino ospitato nella sede del Temporary FabLab: via Stringher 12, sempre a Udine (more…)

My open-source, do-it-yourself cellphone (built with Arduino).

Monday, August 12th, 2013

DIY cellphone (in hand)

For a little over a year, I’ve been working on an open-source, DIY cellphone as part of my PhD research at the MIT Media Lab. The current version of the phone is based on the Arduino GSM shield and Arduino GSM library. It sports a deliberately low-resolution screen (8 characters, each a 5×7 matrix of LEDs), a laser-cut wooden enclosure, flexure (living hinge) buttons, and a ~1000-line Arduino program that powers the user interface. The phone can make and receive phone calls and text messages, includes a phone book and caller id, and keeps the time. Everything you’d expect from a 20-year old Nokia! (Except snake.) I’ve been using various iterations of the project as my primary cellphone for the past six months or so.

DIY Cellphone (LED matrix variant)DIY Cellphone (LED matrix variant)

The phone is open-source and the design files are available on GitHub (hardware, software). Assembly instructions are on my website, although I wouldn’t recommend making your own unless you have experience with soldering surface mount components.

Second DIY cellphone workshop

Of course, it’s not just me that’s been building these phones. I’ve run two workshops in which other people have made them for themselves. A few people have been building them on their own, including someone who posted his result on Twitter.

Ben Peters' Phone.Dena's purpleheart phoneNadya and Jeff making cellphones

Here you can see some the variations on the enclosure that my friends have made. On the left is a 3d-printed case by Ben Peters, the middle is a CNC-milled purpleheart wood case by Dena Molnar, and on the right is a hand-cut cardboard case by Jeffrey Warren.

DIY Cellphone Prototypes

The phone has undergone numerous revisions as I’ve tried to get it into a robust, useable form. Here you can see some of those variations. I started with an LCD screen like those found on old Nokia phones, but it would break after a month or so in my pocket, so I switched to the more-robust LED matrix. The enclosure has had a few tweaks as well, primarily to find a good design for the flexure buttons.

DIY Cellphone (LED matrix variant)

Overall, I’m pretty happy with the current incarnation. It seems to be relatively robust, simple enough to assemble by hand, and functional enough to use everyday (although a long way from a smart phone). That’s my DIY cellphone.

Arduino workshop at Fondazione Castiglioni – Visual report

Friday, June 21st, 2013

Arduino e la Luce - Massimo Banzi

Last weekend at Fondazione Achille Castiglioni Massimo Banzi held a workshop called “Arduino and the light” where participants learned the basics of Arduino and created an interactive lamp digitally manufactured and designed by Habits Studio.

The Tinkerlamp was developed to be easily assembled the necessity of any technical notion: a single sheet of wood includes all the pieces to be mounted in interlocking, avoiding the use of glues.

ArduinoLuce-Tinkerlamp

All the files to produce the laser-cut lamp will be  are released with an open-source license and now will be downloadable from Habit’s website.

Even without any knowledge of electronics, participants  learnt and practiced how to add interaction to the lamp using Tinkerkit, a collection of different sensors and actuators to make prototyping much easier as you can directly hook them up to the Arduino.

ArduinoLuce - Tinkerkit

 

Take a look at the pictures of the two-day workshop on our Flickr set below, click on it for bigger pictures!

Trento 5-6-7 luglio: è in arrivo l’Arduino Tour

Tuesday, June 18th, 2013

Arduino Tour Trento

L’estate non ferma l’appuntamento con l’Arduino Tour che, dopo Alessandria, continua il suo percorso verso Trento. Questa volta saremo ospiti della  Fondazione Bruno Kessler, centro di ricerca di livello internazionale che ospita oltre 350 ricercatori in ambito scientifico, tecnologico, sociale e umanistico.

Come ogni tappa, l’appuntamento si snoda su 3 giorni. Il venerdì presentazione pubblica serale e i due giorni successivi, sabato e domenica, li dedicheremo a esplorare una panoramica degli impieghi di Arduino e permettere ai partecipanti di realizzare un piccolo progetto. Aspettatevi di lasciare il corso con una serie di strumenti per orientarvi in una crescente e variegata quantità di materiale per continuare ad imparare online.

Entrambe gli appuntamenti si terranno presso il Polo scientifico e tecnologico di Via Sommarive 18 – Povo (TN).

L’iscrizione al workshop vi permette anche di ottenere uno sconto del 10% per l’acquisto dell’Arduino Starter Kit o, se ce l’avete già, di altri prodotti dello store online.

I posti sono limitati, quindi se avete voglia di aprirvi al mondo di Arduino, affrettatevi a prenotare la vostra partecipazione cliccando su questo link.

 

La tappa di Napoli dell’Arduino Tour: sperimentazioni su musica e internet delle cose

Thursday, May 16th, 2013

Arduino Tour Napoli

Nel  weekend all’inizio di maggio  l’Arduino Tour ha fatto tappa a Napoli per una presentazione e un workshop di due giorni in cui i partecipanti hanno sperimentato principalmente su due fronti.

Nel primo, sfruttando della vernice conduttiva BareConductive, è stato creato un disegno su una tovaglia: uno pseudo logo di Riot, lo spazio che ospitava l’evento. Dopodichè questo circuito pitturato è stato collegato ad Arduino UNO, connesso a sua volta ad un pc su cui giravano il software di bridge Serial-Midi (già visto a Verona) e Ableton. In questo scenario, usando il disegno e il proprio corpo (e pure l’altrui!) come un unico circuito, è stato possibile generare una grande varietà di suoni.

A completare il tutto, un vecchio Stylophone hackerato a fare da sottofondo! Qui qualcuno si è dedicato alla progettazione e realizzazione della pittura, altri all’interfacciamento Arduino-Midi, altri alla musica, altri allo Stylophone.

sylophone

Il secondo fronte era dedicato al monitoraggio di consumi e all’Internet delle Cose. E’ stata realizzata una postazione per il monitoraggio di consumi, temperatura e luminosità e invio degli stessi a Emoncms (progetto OpenEnergyMonitor). In questo gruppo l’intenzione era di realizzare sensori di consumo a partire da materiale di recupero, anche se poi si è utilizzata una pinza amperometrica. Un altro gruppo ha invece utilizzato una nota centralina di monitoraggio wireless di consumi (CC-128), che debitamente hackerata è stata interfacciata ad Arduino. Anche in questo caso i dati recuperati venivano inviati a Emoncms Qui qualcuno si è dedicato al CC-128, altri alla configurazione standard, altri alla dashboard su Emoncms.

Iot

Qui sotto potete vedere alcune foto dal nostro profilo di Flickr e nel caso vi venga voglia di partecipare al prossimo workshop, prenotatevi per la tappa di Alessandria il prossimo 1 e 2 giugno!

Visual report of “Arduino meets wearables” workshop in Berlin

Friday, May 10th, 2013

arduino meets wearables

Yesterday we spent 8 hours learning and experimenting with Arduino Lilypad and 20 cool participants during our workshop, organized in collaboration with Kobakant! Here you can take a look at some pictures and below a  short video report made by Makerfaire Rome crew.

 

 

Are you working at a wearable project and you want to share it with us? Join us on Arduino Projects Flickr group, we are looking for nice projects to feature on this blog.

Alessandria è la prossima tappa dell’Arduino Tour per l’1 e il 2 giugno!

Tuesday, May 7th, 2013

Alessandria

Il prossimo 1 e 2 giugno i docenti delle Officine Arduino saranno ad Alessandria ospitati da Lab121, un’associazione culturale che promuove il coworking ed il business networking. Nel workshop di due giorni gli iscritti possono assistere ad una esaustiva panoramica degli impieghi di Arduino e realizzare un piccolo progetto concreto a partire dalle componenti contenute nei materiali dell’Arduino Starter Kit.

Arduino Starter Kit

Chiunque é benvenuto a partecipare al workshop: nessuna precedente conoscenza di programmazione o di elettronica sono richieste! E per saperne di più potete assistere alla presentazione pubblica di Arduino venerdì 31 Maggio nella stessa sede di Via Verona 17 ad Alessandria.

Se abitate a da quelle parti e avete voglia di  creare progetti interattivi e incontrare alcuni protagonisti che animano le Officine Arduino, prenotate uno dei  posti a disposizione!